IL DARDO DEL 12 OTTOBRE: BERGOGLIO HA DECISO DI FARE IL PAPA?

By | 13 ottobre 2018

Ora finalmente Papa Bergoglio piace anche a me ed a , come me, che non avevano certamente ‘ceduto’ ma avevano ormai il convincimento, sbagliando, che tutta la Dottrina tradizionale fosse definitivamente scomparsa dalla mente della gerarchia ecclesiastica.

Papa Francesco, invece, nel corso dell’udienza di mercoledì 10 ottobre 2018, ha ‘inaspettatamente’ (almeno per me, ma anche per moltissimi cristiani sgomenti dalle ultime iniziative ‘pontificali’) definito l’aborto volontario un “omicidio”, in tal modo recuperando la certezza, che può essere condivisa o non condivisa, del principio della Dottrina della nostra Chiesa.

Vediamo dunque le conseguenze che derivano direttamente dalla riaffermazione di questo millenario principio: tutti coloro, quindi, che seguono i principi cattolici non avranno più spazio (come spesso hanno fatto, e troppo comodamente, in questi ultimi lustri) per ‘discutere’ a piacimento,  e la legge n. 194 potrà essere utilizzata ‘esclusivamente per correre a salvare vite umane’.

Ma da una lettera apparsa su un quotidiano nazionale ho appreso che i commenti televisivi sono purtroppo sempre e soltanto ‘laico-socialisti’, anche nella forma ed apparentemente senza sostanza (che invece c’è, eccome) ed utilizzati dal mondo politico della sinistra: questa è la frase a mio parere ‘scorretta’ fatta propria dal presentatore di  un canale televisivo: “Così il Papa ha fatto felice l’ala tradizionalista cattolica”.

E giustamente qualcuno ha contestato la sussistenza di un’ala tradizionalista alternativa ed in qualche modo ‘nemica’ di un’ala progressista della nostra Dottrina. In ogni caso, ed a tutto voler concedere, finalmente abbiamo sentito il Santo Padre richiamare i princìpi che in realtà sono saldi ed immutabili da duemila anni a questa parte!

Bentornato, dunque, ad un Papa che non si preoccupa di definire “omicidio” l’aborto volontario e che anzi lo addita chiamandolo, severissimamente, col nome che ha da sempre, naturalmente secondo i princìpi della Dottrina della Chiesa cattolica : “omicidio”!

Sandro Delmastro delle Vedove